La delega è un foglio attraverso il quale una persona può dare il compito ad un’altra di fare le proprie veci. In questo caso, un condomino chiede ad un’altro di partecipare al suo posto ad un’assemblea condominiale, dato che il primo è impossibilitato a farlo.

La prima cosa che devi fare per delegare un altro condomino ad fare le proprie veci a un’assemblea condominiale è prendere il foglio di convocazione che ti ha dato l’incaricato dell’amministratore condominiale e staccare la parte inferiore, che serve proprio per l’eventuale delega e leggilo molto bene.

Naturalmente dovrai essere certo che quella sera non puoi proprio andare all’assemblea e poi contattare un condomino per chiedergli se è disponibile a fare le tue veci, dopo puoi compilare per bene con i tuoi dati questo modello di delega.. A questo punto, puoi apporre la data, la tua firma e consegnare la delega al condomino.

Puoi lasciargliela nella cassetta della posta oppure consegnargliela direttamente in mano, quando l’assemblea si è tenuta, chiedergli cosa si è poi deciso e cogliere l’occasione per ringraziarlo. Ecco quindi come procedere per delegare un altro condomino a fare le tue veci durante un’assemblea di condominio, che si tiene solitamente alcune volte all’anno.