Molte imprese oggi utilizzano i social network per aumentare i visitatori delle proprie pagine web e indirizzarli all’acquisto di prodotti e servizi. Appunto perche’ l’obiettivo primario delle ricerche di mercato, nel settore vendite, e’ indiscutibilmente l’ottenimento di valore, dotarsi di strategie basate sui social media e’ oggi una mossa ingegnosa per il marketing, sia per promozione del brand che per le vendite. I tre canali piu’ noti sono di certo Facebook, Youtube e Twitter.

Facebook, grazie alle sue funzionalita’, si presta in maniera eccellente al social media marketing. Una volta che si raggiunge un buon numero di fans, è possibile utilizzare questo strumento per porre domande, chiedere pareri, proporre nuove idee, avere feedback sulla propria offerta e valutare eventuali miglioramenti. Inoltre, e’ possibile condividere schede per lanciare i prodotti sul mercato: i fan della pagina daranno riscontri immediati e di facile lettura, da analizzare per aggiustare il tiro, e saranno indirizzati in maniera immediata all’acquisto.

Nato per la condivisione di brevi filmati tra utenti, YouTube oggi è divenuto un mezzo di social media marketing di successo anche per le piccole e medie imprese. Attraverso brevi clip, si puo’ dare la migliore immagine della azienda, da condividere con i clienti gia’ affiliati e quelli potenziali. I video possono dare un valore aggiunto alla visual identity aziendale e convincere anche i piu’ titubanti sulla effettiva qualita’ della offerta. Testimonianze dei clienti, dimostrazioni e processi di fabbricazione sono solo alcuni degli esempi che possono attirare utenti sulle pagine del proprio sito web. E’ d’obbligo uploadare filmati di qualita’ buona e nitida e di breve durata (massimo 5 minuti): immagini scadenti e tempi troppo lunghi, al contrario, annoierebbero subito l’utente che, necessariamente, migrera’ verso altri lidi.

Twitter consente di canalizzare gli utenti, in maniera istantanea, verso nuovi articoli e prodotti. Se avete una attivita’ che periodicamente fa promozioni oppure una sezione in costante aggiornamento, allora questo e’ il canale che fa per voi perche’ consente di condividere brevi messaggi di testo sortendo gli stessi effetti di un’azione di sms-marketing.

Risulta essere importante però sottolineare che la presenza esclusiva in uno o piu’ canali non basta per attirare clienti: i social network fanno da supporto e da strumento di canalizzazione verso il sito web principale che deve essere di facile lettura, veloce da caricare e sempre aggiornato.