Il modello 770 ordinario è utilizzato dai sostituti d’imposta e in generale dai soggetti che intervengono in rilevanti operazioni fiscali, per dare comunicazione delle ritenute applicate ai dividendi, ai proventi da partecipazione e ai redditi erogati.

I soggetti tenuti a presentare il modello 770 ordinario sono

società di qualunque tipo ed enti commerciali equiparati alle società di capitali residenti in Italia
enti non commerciali residenti nel territorio dello Stato
associazioni non riconosciute, consorzi, aziende speciali istituite dagli articoli 22 e 23 della legge 142/1990
i Trust
i condomìni
aziende coniugali con attività esercitata in società fra coniugi residenti in Italia
i gruppi europei d’interesse economico
le persone fisiche che esercitano imprese commerciali o agricole, arti e professioni
amministrazioni dello Stato
Anche per quanto riguarda il condominio la presentazione del modello 770 diventa obbligatorio in presenza di fatture di parcelle con ritenuta d’acconto al 4% e al 20%.

La dichiarazione può essere trasmessa direttamente o tramite intermediari abilitati.