Lo scalping è un modo di fare Forex che ci porta ad operare in maniera molto veloce. I grafici che uno scalper ha di fronte sono infatti solitamente tutti grafici di breve termine, solitamente fino a 15 minuti al massimo. Non è facile fare scalping, dato che bisogna essere molto veloci e avere un ottimo self control, ma dà delle buone soddisfazioni, in aggiunta al fatto che, aprendo delle posizioni che riguardano importi limitati, i rischi sono bassi.

Per chi volesse fare scalping andiamo a vedere un sistema efficiente di scalping che ci permette di operare con i grafici e 1 minuto e fino ai grafici ad 1 giorno. Possiamo usare questa strategia per tutti i periodi della giornata e con tutte le coppie di valute.

Si tratta praticamente di una strategia che si basa sul valore dell’EMA, ovvero della media mobile. Bisogna impostare diversi livelli di medie mobili. Il primo livello è formato da queste medie mobili:

Ema 3
Ema 5
Ema 7
Ema 9
Ema 11
Ema 13

Il secondo livello invece è formato da queste medie mobili:

Ema 21
Ema 24
Ema 27
Ema 30
Ema 33
Ema 36

I numeri di fianco ad Ema indicano i periodi. C’è poi anche un terzo livello, usato con la media mobile a 55 periodi.

In questo modo è possibile acquistare o vendere quando il primo gruppo Ema rompe l’Ema a 55 periodi. Bisogna invece chiudere la posizione e prendere i guadagni quando il primo gruppo tocca il secondo gruppo.

Se il primo gruppo fa pullback dall’Ema 55 possiamo aprire ancora una posizione.

L’obiettivo che ci possiamo porre in termini di profitto è di 10 pips nel caso di rottura dell’Ema 55 e di 5 pips in caso di pullback.

Lo stop loss deve essere sempre impostato a 5 pips. Il vantaggio principale di questo sistema di trading, come abbiamo anticipato, è quello che è in grado di funzionare praticamente con tutti i tipi di valute.